Pubblicato il

Arriva l’E.P.O.!

E.P.O.: Electric Powered Orange

Con la nuova Alpine 6 E anche Orange entra nel mondo delle e-bike.

Il reparto Strange, la divisione ricerca e sviluppo di Orange, per mesi si è occupato di questo progetto con la prerogativa di creare una bici a pedalata assistita che fosse una vera Mountain Bike, in grado di offrire prestazioni e divertimento al top sui percorsi più duri e tecnici.

La bici è realizzata in tre taglie (M, L ed XL) e disponibile in tre allestimenti: Pro, Factory ed LE (Launch Edition).

Per molti potrebbe sembrare un’eresia che un’azienda così tradizionalista come Orange abbia sposato la causa “elettrica”, ma in realtà la casa di Halifax ha sviluppato la Alpine E in piena linea con la propria filosofia, realizzando una bici in grado di accontentare e di stupire anche i propri fan più incalliti e intransigenti, partendo dal presupposto di offrire la pedalata come strumento per ottimizzare il tempo a disposizone dei rider. In un’uscita di due ore si possono percorrere giri che richiederebbero una giornata; una lunga salita si trasforma in un gioco a scegliere la migliore linea; un tratto spacca gambe diventa una sfida di quelle che solitamente siamo abituati ad affrontare solamente in discesa.

Power Unit Shimano E8000

Con queste premesse, nel reparto Strange hanno valutato attentamente la power unit da utilizzare, volendo qualcosa che permettesse di creare un telaio vivace, veloce e divertente, “inconfondibilmente Orange“, tanto dal punto di vista tecnico quanto da quello della guida. La scelta è caduta sul motore E8000 di Shimano.

 

E’ un’unità che eroga la potenza in maniera molto dolce e progressiva, anche in modalità Boost: una caratteristica fondamentale quando si affrontano i tratti più impegnativi, soprattutto se il grip non è ottimale.

Inoltre si tratta di un motore privo di trascinamento, che quindi in discesa offre un feeling molto simile a quello di una MTB tradizionale.

Essendo infine un motore molto compatto, che utilizza una guarnitura con lo stesso fattore Q delle pedivelle tradizionali, si è potuto realizzare un telaio con carro, infulcro del pivot e posizionamento dell’ammortizzatore identici a quelli della Alpine 6, la bici più apprezzata dell’attuale gamma Orange.

La coppia massima erogata è di 70Nm, le modalità selezionabili sono 4 (Eco, Trail, Boost e Walk Assist), e la batteria integrata è da 504Wh, ricaricabile all’80% in sole 2,5 ore.

Maggiori informazioni sullo Steps E8000 posso essere visualizzate direttamente sul sito dedicato: shimano-steps.com

Geometrie derivate dalla Alpine 6

La Alpine E è una 27”5 con escursione da 170/160mm, disponibile inizialmente in 3 taglie, con carro compatto da 430mm e angolo sterzo da 64,5°.

I prototipi condividevano in toto le geometrie con la Alpine 6 tradizionale, ma dopo i primi test gli ingegneri Orange hanno preferito effettuare alcune modifiche affinchè  il telaio si potesse adattare al meglio alla differente distribuzione dei pesi dovuta alla presenza di motore e batteria, nonchè alla diversa guida che necessita una bici a pedalata assistita e alle maggiori velocità che spesso sono in gioco quando si  gira con l'”elettrica”.

Il tipo di costruzione in alluminio monoscocca, la realizzazione dei telai al 100% in casa, nel Regno Unito, e l’attenzione maniacale per l’efficacia delle geometrie, fanno sì che Orange sia una delle poche case al Mondo (o forse l’unica) capace di passare dalla progettazione di un telaio ai test sul campo in pochissimi giorni, senza spreco di materiale o di costosi stampi. In questo modo, siamo certi che i prodotti Orange che vengono immessi sul mercato siano perfettamente a punto e si comportino proprio come devono.

Ecco di seguito le geometrie della Alpine 6 E .

I valori tra parentesi relativi al tubo orizzontale, interasse e reach si riferiscono alla Alpine 6 tradizionale.
Tutte le altre misure della bici a pedalata assistita coincidono con quelle della versione tradizionale.

2018 Alpine 6 E Geometry

Frame Size M L XL
Seat Tube Length 17″ 18″ 20″
A. Head Angle 64.5° 64.5° 64.5°
B. Seat Angle (Actual) 72° 72° 72°
B. Seat Angle (Effective) 74° 74° 74°
C. Top Tube 612 (594*) 632 (614*) 652 (634*)
D. Top Tube (effective) 640 (620*) 660 (640*) 680 (660*)
E. BB Height (from ground) 342 342 342
BB height (from axles -12 -12 -12
F. Chainstay 430 430 430
G. Head Tube 120 125 130
H. Wheel base 1230 (1210*) 1251 (1231*) 1273 (1253*)
J. Reach 463 (443*) 481 (461*) 498 (478*)
K. Stack 618 622 631
T. Rear Travel 160 160 160
Standover 745 758 792

(*): tra parentesi i valori relativi alla Alpine 6, che è disponibile anche in taglia XS ed S

Una delle E-MTB più divertenti che siano

this is one of the most engaging and fun E-MTBs on the market.

Trev Worsey, E-Mountainbike Magazine

In un settore in cui nell’alta gamma ci sono pochi produttori di motori, batterie, e componenti condivisi tra molti Marchi, la vera differenza la fanno l’esperienza e l’attenzione ai particolari.

Orange, grazie al proprio know-how, alle caratteristiche di leggerezza e rigidità offerte dalla costruzione dei telai in alluminio monoscocca e alla propria capacità di affinare ogni dettaglio, ha creato una e-bike veloce, efficace e incredibilmente divertente. Tutto ciò traspare anche dal test di E-Mountainbike Magazine, che puoi leggere cliccando qui, e in fin dei conti è ciò che conta una volta che siamo in sella. 🙂

Disponibile presso la nostra rete vendita

I prezzi della Alpine 6 E partono da 7.290,00 per la versione Pro, dotata di forcella Fox Performance 36 Float, ammortizzatore Fox Float DPX2, trasmissione Shimano XT 1×11, reggisella telescopico e appendici Race Face. L’allestimento Factory ha componentistica ancora più pregiata, tra cui le sospensioni Fox Factory, il cambio elettronico Di2

Qui sotto la scheda con tutti i dettagli degli allestimenti.

La Alpine 6 E è la MTB a pedalata assistita della gamma Orange, di cui siamo i distributori esclusivi per l’Italia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *