Telaio Mapex Krypton

• Diametro ruote: 26”
• Peso: 2,6kg (taglia M, senza ammortizzatore)
• Tubazioni: Alluminio triplo spessore, TT e DT idroformati
• Tubo sterzo: Conico 1”1/8-1”1/2.
• Serie sterzo compatibili:
ZS 44/28.6 | ZS 55/40 (per forcella con cannotto conificato)
ZS 44/28.6 | ZS 55/30 (per forcella con cannotto tradizionale)
• Tubo sella: Cannotto 31,6mm, deragliatore t.p. 34,9mm
• Forcelle compatibili: escursione da 150 a 170mm; lunghezza (center to crown) da 525 a 555mm
• Schema sospensivo: quadrilatero con giunto Horst, 10 cuscinetti sigillati
• Escursione alla ruota: 152mm
• Ammortizzatore 190x51mm, boccola superiore: ø 8mm x 40mm, boccola inferiore: ø 8mm x 22,2mm
• Asse posteriore: X-12 12x142mm
• Attacco disco: post mount diretto ø180mm
• Passaggi cavo esterni per reggisella telescopico
• Movimento centrale press fit 92mm con attacchi ISCG’05
• Altezza movimento: 338mm (con forcella 160mm)
• Fori portaborraccia
• Certificazione: EN14766, peso massimo ammesso 120kg

Categorie: , Tag: , , ,

Descrizione

Il fiore all’occhiello della produzione Mapex: 152mm di escursione alla ruota, sterzo conico, movimento press fit, attacchi ISCG05, predisposizione per reggisella telescopico, attacco disco post mount diretto, perno passante con sistema Syntace X12, peso reale di 2,6kg.

Asse completo e forcellino X-12 compresi nel prezzo.

Il telaio definitivo per le escursioni più tecniche e per l’enduro.

Fuori produzione da settembre 2015.

Pensato e realizzato per chi non si accontenta dei montaggi “out of the box” e per chi, nella scelta della propria mountain bike, esige efficacia e guidabilità al vertice. Massima reattività nei rilanci, efficacia nella pedalata, grip e stabilità anche su fondi molto sconnessi: sono queste le caratteristiche che rendono il Krypton una delle prime scelte per l’enduro e l’all mountain.
Per le tubazioni del telaio Krypton abbiamo utilizzato una speciale lega di alluminio serie 6 con proprietà meccaniche raramente riscontrabili in applicazioni in ambito ciclistico: resistenza alla trazione 40kg/mm2, allo snervamento 34kg/mm2 e allungamento 13%. Questo ci ha permesso di lavorare con spessori differenziati fino al 15% più sottili rispetto alle tradizionali leghe 6061 o 7005, mantenendo margini di sicurezza ben più ampi.
Con 2,6kg di peso, Krypton è uno dei telai da 6” di escursione più leggeri, ma anche uno dei più resistenti, testato non solo sui sentieri e sui campi di gara del circuito Superenduro, Supermountain e Maxiavalanche, ma anche sui macchinari che ci hanno permesso di ottenere la certificazione di sicurezza europea EN14766 .
Il Krypton si avvale di uno schema a quadrilatero con giunto Horst: uno dei sistemi più collaudati ed efficaci per realizzare una MTB full. I punti di forza di questo schema sospensivo sono esaltati dalle caratteristiche del telaio: sospensione sempre attiva anche in fase di frenata (del resto è quando serve di più, no?), e pedal kickback pressochè inesiste, grande pedalabilità e accelerazione nei rilanci.

I nostri rider apprezzano il baricentro molto basso (ottenuto grazie alla collocazione ottimale dell’ammortizzatore e alla ridotta altezza da terra del movimento centrale) e la posizione di guida studiata per essere “dentro” la bici, non sopra di essa, con ampia libertà di movimento grazie allo standover ridotto e con il peso ben caricato sull’avantreno appena ci si alza in piedi sui pedali.
Ciò si traduce in agilità e grip in curva invidiabili, anche su fondi molto sconnessi e accelerazioni istantanee nei rilaci.

Ma il Krypton non è solo un telaio da gara: ispira confidenza nei tratti più tecnici anche ai rider meno esperti e, grazie al peso record e alle elevate doti di pedalabità, è perfetto anche per lunghi giri all mountain.

– Catalogo Mapex 2015

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Telaio Mapex Krypton”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…