Sunn è un marchio che dal 1982 produce biciclette moderne, efficienti e audaci.

Orgogliosamente progettate e assemblate in Francia, nella Loira

RIE è l’agente esclusivo per l’Italia delle biciclette Sunn 

Gamma Sunn 2021


Catalogo Sunn 2021

Versione sfogliabile:

Versione .pdf:

Il catalogo comprende la gamma completa delle biciclette Sunn 2021: MTB, strada, gravel, BMX, bimbo ed elettriche.


La storia

Un marchio non è niente senza Storia e senza radici.

Quelle di Sunn affondano in quasi 40 anni di esperienza!

1982 1982
1988 1988
1991 1991
1993 1993
1994 1994
1995 1995
1997 1997
1999 1999
2005 2005
2007 2007
2008 2008
2013 2013
2014 2014
2016 2016
2018 2018
2019 2019
2020 2020
2021 2021

1982

La genesi. Nasce MX France

Max Commencal crea MX FRANCE, una piccola impresa che costruisce le omonime BMX. Dopo poco, le biciclette prodotte da MX France inizieranno a chiamarsi SUNN, un nome più “internazionale”.  Le BMX vengono prima sviluppate in acciaio al CRMO, poi SUNN diventerà un pioniere producendo i suoi telai in alluminio.

1988

Il periodo d’oro della BMX, l’inizio della mountain bike

SUNN diventa campione del mondo di BMX con il team SUNN Chipie. Nasce la prima MTB, la Radical.

Piuttosto che usare come base le bici da strada con pneumatici artigliati, SUNN sviluppa le proprie MTB con telai che assomigliano più a grandi BMX. SUNN ha bisogno di finanziamenti per svilupparsi e chiama investitori esterni. L’azienda si trasforma in SUNN SA. Max COMMENCAL trattiene il 35% del capitale e rimane l’unico responsabile del marchio.

1991

L’anno cruciale

SUNN lancia la 5003R che rimarrà a lungo il punto di riferimento per le mountain bike. Nello stesso anno, viene eletta MTB dell’anno dalla rivista Vélo Vert. Uscita della gamma 1003: una serie di mountain bike semplici, con geometrie altamente studiate, con telai con tubi di acciaio di piccolo diametro.

1993

Il titolo mondiale junior di downhill

Tanti giovani dalla BMX stanno passando alla mountain bike. Tra loro Florent Poussin, Cédric Gracia, Carmine Falco stanno scendendo, e Anne-Caroline Chausson, che viene incoronata poco campionessa mondiale junior di mountain bike downhill su una Sunn 6003.

1994

Altri titoli

SUNN presenta i modelli Tox, 5000, Vertix, Revolt e Maxe. Eric Barone entra nel team Sunn e diventa campione del mondo MTB Master. Sunn vince anche il Mondiale senior e Anne Caroline Chausson si conferma campionessa del mondo juniores. Questo sarà il secondo titolo di una lunga serie, in quanto Anne-Caro è rimasta imbattuta fino alla fine della sua carriera, nel 1998, sempre in sella a una Sunn. .

1995

La Revolt 2 è eletta MTB dell’anno

E’ un annno importantissimo dal punto di vista dei prodotti.

Esce la prima Sunn biammortizzata, l’Xchox. La Revolt 2 viene votata Mountain Bike of the Year, esce la prima BMX con ruote da 26 pollici e arriva la gamma stradale.

1997

Nasce il Team Sunn Free Ride

Viene formato un team di free rider con David Lombard e Mad Fred Danion.

Nicolas Vouilloz porta Sunn a numerosi podi, vincendo il titolo di Campione del Mondo (Junior ed Elite) più di 10 volte. La sua collaborazione con SUNN non si ferma ai campi gara, poiché lavora a stretto contatto con l’ufficio progettazione per sviluppare e migliorare le biciclette Sunn.

1999

Una gamma completa

Uscita del parafango integrato nel tubo obliquo, che diventerà un marchio di fabbrica delle nostre bici da XC. Uscita della Revolt 2003. La gamma Sunn comprende più di 40 modelli di bici di tutti i tipi: Race, Road, BMX, MTB e cruiser.

2005

Rinnovo

Dopo alcuni anni difficili, esce la nuova gamma che simboleggia il rinnovamento del marchio. 3 nuovi modelli dedicati a nuove discipline, come la Forest Jump e la Drac da dirt, con il suo telaio in CrMo. Quest’anno segna il ritorno della Radical e l’arrivo di Kern e Kern LT.

2007

L’anno della Kern Exo e della Kern LT Evo

La Kern Exo è stata votata Mountain Bike of the Year e la Kern LT Evo è stata nominata Enduro of the Year. I risultati del team della SUNN Rider’s Society stanno anche aiutando a riportare il marchio ai vertici.

2008

Nuovi modelli

Vengono presentate Tzar, Shamann, Kern e Modular, biciclette iconiche non solo per Sunn, ma per la mountain bike in generale.

2013

Un nuovo impulso

Acquisizione di SUNN da parte di MFC, Manufacture Française du Cycle.

2014

La sorpresa

9 ottobre 2014: Presentazione della Concept Bike SUNN alla Roc’Azur 2014.

2016

Sunn di nuovo sul podio

I Team Sunn BMX ed ENDURO continuano a distinguersi nelle competizioni con numerosi podi. Isabeau Courdurier è vicecampione del mondo di enduro. Si ripeterà anche nel 2017.

2018

Nasce la Prim, subito vincente

Viene presentata la gamma Prim da XC, la bici portata in gara anche da Joshua Dubau (TEAM SUNN XCO FACTORY) , che dopo una stagione ricca di emozioni si laurea campione europeo e francese XCO U23.

Manon Valentino, SUNN BMX FACTORY TEAM, nel frattempo si laurea campionessa francese di BMX per il secondo anno consecutivo e nel 2019 centrerà il tris.

2019

Kévin Miquel, # 3 EWS

Quanto è bello lo sport! Kévin Miquel ha mostrato un’ottima costanza durante la stagione e ha chiuso con un 3 ° posto assoluto nell’Enduro World Series. Un anno da sogno per il Team Sunn, vissuto con Kévin.

2020

Ancora successi in enduro

In sella alla Kern EN, Théo Galy si laurea campione francese di Enduro e finisce la stagione EWS al terzo posto assoluto!

La Kern EN è disponibile in 4 allestimenti, tra cui la Factory gemella della bici portata in gara dal Team Sunn.

2021

Urb

L’offerta Sunn è sempre più ampia, con decine di modelli tra MTB, strada, bimbo, BMX, gravel ed elettriche.

Tra queste ultime, suddivise in ben 6 famiglie di prodotti, spiccano le Urb, orientate alla città. La gamma Urb è composta da cinque modelli, tutti equipaggiati con motore Bosch.